L'Assemblea dei Soci dell'impresa sociale "Centro Diagnostico Pubblica Assistenza Signa S.r.l.", composta dai rappresentanti del socio unico, l'Associazione Pubblica Assistenza Signa, si è riunita ieri per nominare il nuovo Consiglio d'Amministrazione del Centro Diagnostico che rimarrà in carica per i prossimi tre anni. 

L'Assemblea ha nominato Andrea NEPI quale nuovo Presidente del Centro Diagnostico e membri del Consiglio d'Amministrazione: Eugenio ANGELI, Massimo LENZI, Andrea BORETTI, Raissa SANGIORGI, Leonardo CERBONI e Gabriele BAMBAGIONI. 

I componenti del Consiglio di Amministrazione esercitano la loro attività a titolo di volontariato, senza alcun compenso, trattandosi il nostro Centro Diagnostico di un'impresa sociale senza alcuno scopo di lucro, e sono stati nominati a seguito di una adeguata analisi delle necessità, ricerca e discussione in seno al Consiglio Direttivo della Pubblica Assistenza di Signa che esercita il controllo sull'impresa sociale stessa in qualità di socio unico. 

Il Presidente della Pubblica Assistenza, Matteo Carrai, ha ringraziato il presidente Sandro Fois e i consiglieri uscenti Carlo Biagini, Giampaolo Lucarini, Eugenio Angeli e Massimo Lenzi per l'opera svolta nello scorso mandato del C.d.A. che ha raggiunto il positivo e importante risultato di stabilizzare la gestione dell'impresa sociale che gestisce la nostra struttura sanitaria e ha spiegato che il nuovo C.d.A. è composto da 7 membri (precedentemente era di 5 membri). La Pubblica Assistenza ha infatti ritenuto opportuno aumentare i componenti per migliorare l'organizzazione interna che il nuovo C.d.A. si dovrà dare nel dettaglio nella prima seduta. Il Centro Diagnostico è una realtà che richiede non solo consiglieri addetti alla gestione amministrativa e operativa ma anche di componenti addetti a specifici settori quali la comunicazione sociale, i rapporti istituzionali, la gestione delle convenzioni, lo sviluppo di attività medico-scientifiche e l'analisi della qualità, il potenziamento e lo sviluppo di nuovi servizi e attività.

Il Centro Diagnostico, creato dalla Pubblica Assistenza di Signa, ha lo scopo di realizzare servizi diagnostici e specialistici d'eccellenza senza mai perdere di vista lo scopo non lucrativo e di utilità sociale (con precisi obiettivi e valori) ed è un punto di riferimento per circa 16.000 utenti ogni anno che vi si rivolgono per svolgere endoscopie digestive, ecografie, visite specialistiche in numerose branche mediche e prelievi ematici

Il Presidente della Pubblica Assistenza ha evidenziato l'importanza che il nuovo C.d.A. del Centro Diagnostico "lavori insieme e in costante contatto con il nuovo direttivo dell'Associazione per sviluppare sempre maggiormente le attività della nostra struttura sanitaria specialistica, senza mai perdere di vista la qualità delle prestazioni e l'attenzione ai valori etici e sociali che fin dalla sua nascita hanno sempre caratterizzato il Centro Diagnostico che oggi rappresenta una realtà fondamentale per il nostro territorio e per tutta la cittadinanza perché assicura servizi altrimenti assenti e lo fa con una costante attenzione alla persona". Il Presidente ha anche sottolineato che "si tratta di un C.d.A. che si presenta davvero ben strutturato, che segue una linea di rinnovamento e rilancio, rispettando l'impulso impresso all'Associazione dalle recenti elezioni che hanno rinnovato il Consiglio Direttivo della Pubblica Assistenza; un rinnovamento parziale necessario da un lato per assicurare la continuità della gestione ma allo stesso tempo capace di favorire l'avvicinamento, la formazione e il coinvolgimento di nuovi volontari nelle dinamiche direttive di una struttura complessa quanto importante"

Tutti i presenti all'Assemblea hanno rivolto un augurio di buon lavoro al nuovo Consiglio d'Amministrazione del Centro Diagnostico e un ringraziamento al Consiglio uscente per l'impegno dimostrato. 


Condividi

× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies Accetto