La nostra Associazione ha adottato il Codice Etico predisposto da ANPAS, la nostra organizzazione nazionale che racchiude 873 le Pubbliche Assistenze in tutta Italia.

Si tratta di un documento finalizzato a garantire comportamenti e procedure responsabili volti a migliorare l'efficienza, l'efficacia, la trasparenza e la qualità dell'azione volontaria, a soddisfare i bisogni delle tante comunità che ogni giorno usufruiscono dei progetti e dei servizi dei volontari delle pubbliche assistenze.

Riteniamo che essere d'esempio, con un'azione gestionale trasparente, con un'attività operativa efficace ed efficiente e con una costante attenzione ai principi e ai valori che regolano il nostro sodalizio, sia la prima e più importante finalità del nostro quotidiano operato.
Per questi motivi la nostra Associazione ha compilato il questionario di autovalutazione previsto dal Codice Etico ANPAS, valutando la propria attività rispetto ai valori etici fissati dal codice, ed ha anche condiviso al suo interno lo sviluppo di meccanismi organizzativi che non sottendano mai alla trasparenza, alla correttezza e regolarità della nostra attitivà in tutti i campi d'azione.
Essere Pubblica Assistenza significa per noi essere prima di tutto esempio di regolare condotta etica e giuridica.

ANPAS ha redatto il Codice Etico con uno specifico percorso di condivisione e confronto, per stimolare la crescita e lo sviluppo responsabile delle associazioni di Pubblica Assistenza. Aderiscono a questo percorso di valorizzazione etica tutte le Pubbliche Assistenze italiane, aderenti all'ANPAS. 

Stemmi Pubbliche Assistenze

Il Codice Etico è accompagnato anche da una carta d'identità di ANPAS, che racchiude i valori, i principi e le finalità dell'intero movimento delle Pubbliche Assistenze.

***
Il Codice Etico può essere visualizzato qui.
La Carta d'Identità delle Pubbliche Assistenze può essere visualizzata qui.
***





Tags

Codice Etico ANPAS Trasparenza Correttazza Etica Efficienza Efficacia